L’ECOGRAFIA MUSCOLO SCHELETRICA

Vuoi ricevere ulteriori dettagli? Compila il form

L’ecografia, è l’unica indagine strumentale che permette di studiare in forma dinamica le strutture muscolo tendinee e legamentose, osservandole nel momento dell’esame.

Tale indagine, fondamentale a scopo diagnostico per molteplici discipline mediche, può essere di grande aiuto al fisioterapista per ricevere importanti indicazioni dal paziente, e fornire un servizio di maggiore qualità all’interno della visita in ambulatorio.

Conoscere e saper classificare la qualità e la quantità delle fibre muscolari, in pazienti sportivi, potrà indirizzare correttamente un piano atletico di preparazione o di recupero. E’ fondamentale porre grande attenzione alla predominanza di fibre bianche o rosse, indice di maggiore o minore elasticità muscolare. 

Riconoscere inoltre, lo stato evolutivo di una lesione, risulta determinante per monitorare la dinamica di guarigione ed intervenire laddove necessario con terapie o piani atletici differenziati a supporto del recupero. 

Tra i tanti modelli in commercio, meritano attenzione gli innovativi dispositivi (del tipo in foto) di piccole dimensioni, tascabili, wireless e compatibili con smartphone, tablet e pc. L’ecografo palmare, oltre che in ambulatorio, si rende davvero utili in tutte le situazioni “da campo”, nelle visite domiciliari e laddove sia necessario un rapido intervento.

Vuoi ricevere ulteriori dettagli? Compila il form