Bartoccini Fortinfissi Perugia Volley affidata a mani esperte

Vuoi ricevere ulteriori dettagli? Compila il form

Bartoccini Fortinfissi Volley, storica realtà pallavolista di Perugia, ha deciso per un cambio di rotta tecnico, dopo un avvio di stagione difficoltoso affidandosi a Davide Mazzanti in panchina che ricopre dal 2017 il ruolo di Allenatore della Nazionale Italiana. Coach Mazzanti porta con sé le “mani esperte” del nostro Andrea Marconi e l’esperienza di Luca Nocentini.

 

Tratto dal sito Wealth Planet:

“Direttamente dallo staff che accompagna coach Mazzanti per le competizioni in giro per il mondo, arrivano due fisioterapisti di assoluto pregio nello staff della Bartoccini Fortinfissi Perugia, entrambe cresciuti al confine tra Umbria e Toscana: Luca Nocentini ed Andrea Marconi hanno conosciuto ed amato lavorare nella pallavolo umbra partendo da San Giustino.

Andrea Marconi inizia come professionista in osteopatia 20 anni fa ma da 10 è nel mondo della pallavolo, una strada intrapresa con San Giustino in B1, che poi nell’estate del 2018 lo porta in azzurro quando arriva la chiamata per il Mondiale di Tokyo (dove insieme a coach Mazzanti conquistò l’argento), intesa che poi prosegue fino ad oggi passando nel 2019 con VNL ed Europei.

Le parole di Andrea Marconi su questo nuovo capitolo. “Con coach Mazzanti c’è una collaborazione che va avanti da anni cominciata per la Nazionale, essendo io umbro ha pensato a me anche per questa sua nuova avventura, credevamo che per il 2020 non ci sarebbe stata occasione di lavorare insieme vista la situazione generale, invece poi inaspettatamente è arrivata questa chiamata che da perugino mi riempie d’orgoglio, sono sempre stato un tifoso del Perugia Calcio ma in questi tempi abbiamo qualche cruccio, spero di dare per quel che riguarda il volley invece il mio contributo. Sarò al servizio della squadra continuando a fare quello di cui mi occupo da oramai 20 anni, ovvero come osteopata, cercando di riproporre le stesse soluzioni che abbiamo oramai introdotto in nazionale. Non sarò il solo in questo compito, con me ci sarà anche Luca Nocentini, lui si occuperà del quadro d’insieme e ci coordineremo periodicamente, io sarò più sul campo in allenamento ed in  gara, allo stesso modo di come facciamo con le ragazze della nazionale“.