APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE ALL’ENDOMETRIOSI

Vuoi ricevere ulteriori dettagli? Compila il form

L’endometriosi è una malattia molto diffusa; si stima infatti colpisca circa 3.000.000 di giovani donne Italiane in età fertile, manifestandosi in forma dolorosa tanto da diventare a volte addirittura invalidante.

La vita delle pazienti affette da questa malattia, oltre ad essere caratterizzata da dolore cronico con conseguente disagio, è altresì colpita dall’impatto di un uso massiccio e prolungato di farmaci e da percorsi sanitari tutt’altro che chiari e univoci. A ciò possiamo aggiungere che le pazienti non godono di alcuna tutela lavorativa ed economica con spese che, per una donna affetta da endometriosi, si aggirano indicativamente tra i 500 e i 2000 € all’anno, tra farmaci, diagnosi e terapie.

La pandemia ha ulteriormente esasperato diseguaglianze e difficoltà di accesso alle cure, sia in termini di liste d’attesa che di difficoltà economiche; basta pensare che i costi privati, secondo le stime, sono in aumento per 1 paziente su 2, mentre 1 su 5 è stato purtroppo costretto a rinunciare alle cure per motivi economici.

Per fronteggiare le lacune del servizio sanitario nazionale,  sono stati creati gruppi di cooperazione medico-sanitaria, organizzati in centri privati specializzati, formati da figure multidisciplinari per fornire sostegno medico e psicologico alle pazienti affette da endometriosi e altre malattie invalidanti del pavimento pelvico tipicamente femminili.

Ne è un esempio il Team Endo-Care, con sede a Firenze; il gruppo è composto da medici, professionisti, pazienti esperti, e volontari attivi che hanno creato un centro multidisciplinare per la cura pro bono, che è al contempo un luogo di cura accessibile per tutte le pazienti e una scuola multidisciplinare per i giovani professionisti di domani.

L’endometriosi, per essere compresa e curata, va affrontata assieme a differenti specialità mediche: ginecologia, reumatologia, psicologia e nutrizionista. Fondamentale è inoltre l’apporto del fisioterapista e dell’osteopata a supporto della sintomatologia dolorosa, in quanto possono migliorare la funzionalità del pavimento pelvico, ridurre il dolore durante i rapporti e in generale la sintomatologia dolorosa, o riequilibrare le funzioni gastrointestinali. Da ciò nasce la possibilità di ridurre l’utilizzo di farmaci da parte delle pazienti, con effetti positivi in primis sulla loro salute ma anche sulla riduzione dei costi sanitari.

La ginecologa Dr.ssa Maria Celeste Esposto, ideatrice, fondatrice, e Presidente di Endo-Care, assieme all’osteopata Dr. Umberto Maria Patalano, tratteranno questi e tanti altri argomenti durante il Corso “Endometriosi e osteopatia: approccio alla terapia manuale” in programma il 30 Aprile 2022; sono disponibili gli ultimi posti, compila il form per saperne di più!

Senza-titolo-1_0004_Livello-1

Non solo nozioni, ma strumenti utili
per svolgere il proprio lavoro ogni giorno.

Senza-titolo-1_0003_Livello-2

Classi a numero chiuso per garantire un adeguato
livello di confronto e apprendimento.

Senza-titolo-1_0002_Livello-3

Tutor di alto livello, che mettono a disposizione
la propria esperienza professionale.

Senza-titolo-1_0001_Livello-4

Contenuti innovativi, grazie al costante
aggiornamento del nostro team di docenti.

Senza-titolo-1_0000_Livello-5

Connessione tra varie figure professionali.
perché per noi sapere significa condividere.

Percorsi di formazione per i professionisti della salute

logo

Social

Segreteria Fill the Box

+39 075.545.21.44

+39 338.44.90.400

Sede legale: Fill The Box s.r.l. – Viale Romagna 73, 06012 Città di Castello PG – P.IVA 03822650549 – filltheboxsrl@pec.virgilio.it

Privacy Policy Cookie Policy